18 settembre 2014

Il Nippon World Karaoke Grand Prix arriva in Italia grazie a Anteprima Music & Comics - powered by Lucca Comics & Games

ANTEPRIMA MUSIC & COMICS
powered by Lucca Comics & Games

ARRIVA IN ITALIA GRAZIE A DAM IL NIPPON WORLD KARAOKE GRAND PRIX, CONTEST CANORO DI MUSICA GIAPPONESE!
Appuntamento fissato per il 20 e 21 settembre a Roma presso Cinecittà World, nell’ambito di Anteprima Music & Comics powered by Lucca Comics & Games, per tutti gli appassionati di karaoke giapponese che potranno iscriversi e partecipare al contest più divertente ed emozionante di sempre.
Milano, lunedì 15 settembre - Ancora pochi giorni e tutti gli appassionati di karaoke e di Giappone in generale, potranno iscriversi, partecipare o semplicemente divertirsi grazie ad un innovativo modo di concepire l’esibizione canora.

Grazie all’evento organizzato da DAM, l'azienda di karaoke numero uno  in Giappone,  farà infatti tappa in Italia il NIPPON WORLD KARAOKE GRAND PRIX.
Si tratta di un karaoke pensato per gli appassionati di tutti i generi di musica giapponese, compresi in un repertorio di oltre 170mila brani, con una grande particolarità rispetto al karaoke classico: non sarà la classica giuria di esperti a selezionare le voci migliori, ma un apposito strumento che valuterà e premierà le migliori performance canore!

L’evento avrà luogo nel corso della due giorni di Anteprima Music & Comics powered by Lucca Comics & Games  il prossimo 20 e 21 settembre presso il teatro “ciak si gira” (studio 4) di Cinecittà World a Roma. A fine week end verranno selezionati 4 finalisti che vinceranno la possibilità di contendersi lo scettro di miglior voce dell’anno  esibendosi dal vivo nell’ambito della prossima edizione di Lucca Comics & Games 2014 in programma a Lucca dal 30 ottobre al 2 novembre.

Un’occasione unica quindi per i tantissimi e talentuosi  cantanti appassionati di musica giapponese che potranno testare la propria preparazione con  questo innovativo sistema di selezione canora , ma anche un’opportunità  speciale per chiunque voglia semplicemente divertirsi.
 
Programma delle giornate 20 e 21 settembre
Dalle 15,30 alle 17,30 karaoke libero
Dalle 17,30 alle 19,30 selezioni e gara

Info/come arrivare
http://www.cinecittaworld.it/

17 settembre 2014

SHOCKDOM PUBBLICA DANDELION


A Romics in anteprima l’edizione cartacea del webcomic realizzato da Salvatore Callerami e Antonio Fassio

Dopo una lunga attesa, finalmente gli appassionati potranno leggere anche su cartaDandelion, il fantasy poetico che è riuscito a coinvolgere migliaia di lettori.

Edito da Shockdom Edizioni, verrà presentato in anteprima a Romics, presenti i due autori, Salvatore Callerami e Antonio Fassio.

Callerami è l’ideatore della serie, lo sceneggiatore e autore dei disegni, per un’opera che ha una storia di base molto originale.

Il mondo in cui viviamo è popolato da essere invisibili ai nostri occhi ed è in questo mondo spirituale che nasce Wema, un Dandelion, spirito dei soffioni, grazie al dente di Jua, un Leone Sacro e suo spirito guida che la aiuterà a realizzare i desideri espressi dagli esseri umani. Avversari quotidiani dei protagonisti sono Yvonne la Pantera, Snookie il suo piccolo Dandelion. e  Ingrid, uno spettro dei rovi.

In questo primo volume, Wema cerca di esaudire il desiderio espresso dalla piccola Elisa, che vorrebbe che il suo gatto malato Briciola vivesse per sempre. Un desiderio impossibile da esaudire se non andando contro le regole del Mondo spirituale, perché per farlo bisognerebbe rubare una delle piccole Lune di Kadish, la signora che regge il fato di ogni gatto. Tra lune, gatti sacri, rovi e magia, riuscirà il Dandelion a capire cos'è il Ricordo insieme alla piccola Elisa?
 
“Dandelion è un altro colpo messo a segno da Shockdom” dice Lucio Staiano, Responsabile di Shockdom “Un’opera che ha tutti i crismi per diventare un successo. Una storia originale, poetica, fantasy, che potrebbe sembrare solo per bambini, ma che piace anche ad un pubblico adulto. Tecnicamente poi, Salvo e Antonio sono bravissimi. La lineart è a matita, per rendere il tratto più morbido e sperimentarlo con una colorazione digitale, mentre lo stile è franco/belga con influenza del manga”
Alla colorazione il bravissimo Antonio Fassio, giovane artista che ha dovuto superare una dura selezione, ma che ha trovato subito il feeling giusto con Callerami.

“La collaborazione è nata da un contest indetto nella pagina Facebook di Dandelion. Cercavo un colorista per completare il progetto. Tra i tanti partecipanti, lo stile di Antonio si è rivelato il più appropriato. Non ci conosciamo ancora neanche di persona, ma siamo affiatati come se lavorassimo insieme da una vita”

“La colorazione” spiega Fassio “nasce direttamente dalle matite di Salvo cercando di pensare il tutto come un film di animazione; abbiamo cercato di unire il classico (il disegno a matita) col moderno (colorazione ed anche molti effetti di computer grafica) cercando quasi di andare oltre il fumetto, dando una profondità alle immagini che poche produzioni hanno oggi”

Il volume verrà distribuito in libreria, fumetteria, sarà disponibile sullo Store Ufficiale di Shockdom e nelle fiere a cui la casa editrice parteciperà.

Shockdom attiva dal 2000, è la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita anche nell’editoria tradizionale. I principali autori di fumetti digitali italiani, da eriadan a Sio, da Bigio ad Angela Vianello, sono pubblicati da Shockdom. Shockdom si rivolge non solo al pubblico dei lettori, ma anche alle imprese, fornendo contenuti per siti, gestione fan pages, spot, video, ideando e realizzando progetti speciali. 

Salvatore Callerami, classe 1988, vive a Catania, in Sicilia. Fumettista autodidatta, nel 2009 diventa socio dell'ass. culturale "Cuori d'inchiostro", pubblicando nel 2011 “il becchino Tubanera” nella rivista “Cuori d'inchiostro Magazine” e nel 2013 “Eliodoro” nel volume antologico “Decidioru”. Nel 2010 vince il premio bronzo “Pietro Miccia” con "Boogeyman, il mistero di casa Burton" con lo sceneggiatore Mattia Sirocchi e la colorista Federica Bentivegna. Nel 2014 partecipa ed espone in diverse collettive d'arte col gruppo “Zazzamita” di Catania.

Antonio Fassio, classe 1982, vive a Carloforte, in Sardegna. Ha frequentato la Scuola Internazionale di Comics a Roma nel 2001 ed il master di Colorazione Digitale per “Monster Allergy” nel 2004. Nel 2005 partecipa alla creazione del fumetto seriale “Ghenga” per il quale cura storie, inchiostri e colori. Nel 2007 una nuova collaborazione lo porta a far parte de “Il Cammino dei Sette Millenni” per il quale colora alcuni volumi. Nel 2008 partecipa come art design per il videogioco “Elemental Dusk”

16 settembre 2014

Camuncoli, Cornellà e Baldazzini al Treviso Comic Book Festival 2014


CAMUNCOLI, CORNELLA' E BALDAZZINI AL TREVISO COMIC BOOK FESTIVAL 2014
Tre grandi autori per tre mostre
 
 
Manca ormai poco al Treviso Comic Book Festival 2014, in programma dal 24 al 28 settembre con una preview il 20 settembre la mostra mercato il 27 e 28 settembre. Quest'anno il festival vedrà la partecipazione, tra gli altri, di una superstar straniera, Joan Cornellà, di una superstar italiana, Giuseppe Camuncoli, e di un grande autore italiano, Roberto Baldazzini.

GIUSEPPE CAMUNCOLI: Dagli esordi con l’autoproduzione “Bonerest”, scritto assieme a Matteo Casali (col quale poi collaborerà spesso), è passato al mercato statunitense dove ha lavorato sia per la DC Comics che per la Marvel, prestando la sua arte a personaggi e testate come Hellblazer, Swamp Thing, Jonah Hex, Superman, Captain Atom, Hulk, Wolverine, Capitan America, Thor, Fantastici Quattro, Batgirl, Batman e, in particolare nell’ultimo periodo, l’Uomo Ragno su testi di Dan Slott. Non solo America però, perché il “Cammo” è un artista a tutto tondo, avendo lavorato al romanzo grafico Il “Vangelo del coyote” (Guanda, scritto da Gianluca Morozzi), al quinto volume de “Gli Scorpioni del deserto”, seguito della celeberrima saga di Hugo Pratt (Lizard), a “La neve se ne frega”, adattamento a fumetti del romanzo di Luciano Ligabue (Panini), oltre a un episodio del terzo Dylan Dog Color Fest (Bonelli) e la storia breve “Colpo a Spaccanapoli” di Diabolik (Astorina). Dal 2008 è il direttore artistico
della scuola Internazionale di Comics, sede di Reggio Emilia. A Treviso sarà "raccontato" dai suoi sceneggiatori.

CORNELLA': Un milione di fan su Facebook, la pubblicazione di un volume e delle vignette che, senza l’uso della parola ma con un forte senso dell’umorismo e del grottesco, hanno saputo rendere Joan Cornellà un autore universale. Per la sua prima mostra in Italia il disegnatore catalano ha scelto il Treviso Comic Book Festival, dove esporrà le sue opere e presenterà in anteprima l’edizione italiana del suo best-seller “Mox Nox”(Eris Edizioni). Joan Cornellà rientra perfettamente nell’ottica internazionale del TCBF: con il suo tratto caricaturale e lo stile narrativo pungente e surreale ha conquistato una platea sempre più ampia, riuscendo a diventare un vero e proprio fenomeno di culto nel mondo dell’editoria, cartacea e digitale. Piccoli ritratti quotidiani che, grazie al loro spirito provocatorio, hanno saputo stimolare e portare allo scoperto lo humour nero presente in ognuno di noi. Il cuore del lavoro di Cornellà è far incontrare tematiche e situazioni narrative scomode con un gusto visivo pop, un mix che alla prima mostra personale in Italia verrà valorizzato dall’allestimento del TCBF14 a Ca’ dei Ricchi, esposizione organizzata con la collaborazione di TRA Treviso Ricerca Arte.

BALDAZZINI Roberto Baldazzini non ha certo bisogno di presentazioni. Nato nel 1958, ha collaborato con riviste come Orient Express”, “Comic Art”, “Glamour” e “Nova Express”, pubblicandovi le storie dei personaggi Alan Hassad su testi di Daniele Brolli – Marta, Stella Noris ed altre storie brevi. Negli ultimi anni si dedica soprattutto a storie erotiche, collaborando con le riviste “Blue e Selen” mentre per Kappa Edizioni ha pubblicato il volume “Sweet Susy”.
Non solo fumetto, ma anche copertine (numerose riviste come “Marie Claire”, “Vanity Fair”, “Lei”, “Cyborg” etc.) e pubblicità: famosissima è quella realizzata per la TIM dal 1997 al 2000 per il lancio del cellulare. I suoi libri a fumetti sono pubblicati, oltre che in Italia, in Francia, Spagna, Svezia, Stati Uniti e Germania. Il TCBF dedica una mostra speciale a “L’inverno di Diego” (The Box Edizioni): siamo nell’inverno 1943. Dopo l’armistizio dell’8 settembre, l’Italia ha dichiarato guerra alla Germania, nasce la Repubblica Sociale di Salò e scoppia la guerra civile. Nel frattempo, il giovane Diego Varruti deve scegliere da che parte stare: se combattere a fianco dei nazisti insieme al padre gerarca, fascista, oppure battersi con Luisa e i suoi compagni partigiani per una nuova Italia, libera e democratica. Ambientato nell’Appenino modenese, dove nel biennio 1943-45 avvennero molti fatti storici citati in questo racconto, “L’inverno di Diego” ha nel paesaggio un grande protagonista: un vero e proprio atto d’amore dell’autore nei confronti della sua terra natale, dei suoi personaggi, e delle storie che l’hanno attraversato. 

15 settembre 2014

Workshop e laboratori gratuiti al Treviso Comic Book Festival 2014


WORKSHOP E LABORATORI GRATUITI
AL TREVISO COMIC BOOK FESTIVAL 2014
Per bambini, adulti e professionisti
 
 
 
Workshop e laboratori per bambini, per adulti alle prime armi, per professionisti. Sono 9 gli appuntamenti formativi gratuiti che saranno realizzati durante il Treviso Comic Book Festival 2014, in programma dal 24 al 28 settembre con il clou della mostra mercato il 27 e 28 settembre.

BAMBINI
Due laboratori in programma domenica 28 settembre al pomeriggio.
Disegniamo i supereroi! (8-12 anni) Domenica 28 settembre alle 16 da Feltrinelli. Info: http://goo.gl/zv2tvq
Fumetti ed energia! (6-10 anni) Domenica 28 settembre alle 16 al Punto Verde Domotecnica. Info: http://goo.gl/zv2tvq

ADULTI (dai 15 anni in sù)
Quattro workshop realizzati in collaborazione con la Scuola Internazionale di Comics di Padova: sceneggiatura, fumetto, illustrazione, colorazione per chi vuole mettersi alla prova! Max posti: 20 per ogni laboratorio.
Sabato 27 settembre 10-12.30 laboratorio di sceneggiatura per il fumetto. Info: http://goo.gl/rT5Ghe
Sabato 27 settembre 16-18 laboratorio di fumetto.Info: http://goo.gl/rT5Ghe
Domenica 28 settembre 10-12.30 laboratorio di illustrazione. Info: http://goo.gl/rT5Ghe
Domenica 28 settembre 16.30-18.30 laboratorio di colorazione digitale. Info: http://goo.gl/rT5Ghe 
 
LIVELLO AVANZATO
Due workshop di livello avanzato con Ale Giorgini ed Elia Bonetti. Max posti: 100.
Sabato 27 settembre 10.30-12.30 Workshop di Ale Giorgini dal tema "character design con smartphone o tablet in collaborazione con UniPOSCA Touch. Info: http://goo.gl/T4hV52
Sabato 27 settembre 15-17 Workshop di Elia Bonetti sull'uso dell'acquerello. Info: http://goo.gl/2kixLi 

News dal WOW Spazio Fumetto


MUSEO DEL FUMETTO 
dell'illustrazione e dell'immagine animata 
Museo de la Historieta - Comic Art Museum 
Musée de la Bande Dessinée 

EVENTO – sabato 13 settembre, dalle ore 16
Presentazione volume IMMAGINARIO SEXY In occasione dell'uscita del primo volume di"Immaginario Sexy", guida ai tascabili per adulti di genere erotico, un fenomeno di costume di grande successo degli anni Settanta, nato in Italia, al quale hanno contribuito centinaia di autori. Saranno presenti Luca Mencaroni, Giorgio Pedrazzi, Giuseppe Montanari, Steve Sylvester e Diego Torrini. Partecipazione straordinaria di Giovanna Casotto. 
Ingresso libero. 




EVENTO – sabato 20 settembre, dalle ore 11 
Arpa, che ti passa! Incontro con la Celtic Harp Orchestra Apertura eccezionale al mattino di sabato per ospitare un incontro con l'arpa celtica, strumento antichissimo dalle numerose virtù. Sarà anche possibile provare il magico strumento. Presentazione dei Corsi di Arpa Celtica della Celtic Harp Orchestra presso Infinitamusica. 
Ingresso libero, gradita la prenotazione. 
Info: infinitamusica@gmail.com 

MOSTRA – dal 18 al 27 settembre 
MONDO PAPERINO Storia e gloria della famiglia dei Paperi in Italia Oltre 300 memorabilia dedicati al papero più simpatico e sfortunato del mondo. In mostra, prima di essere venduti in asta, libri e fumetti rari, disegni e dipinti originali, merchandising e giocattoli d'epoca, rodovetri, layout, manifesti, rare edizioni delle principali testate Disney e tavole originali di maestri americani (come Carl Barks e Al Taliaferro) e italiani (come Luciano Bottaro, Franco Bruna, Giovan Battista Carpi, Giorgio Cavazzano, Lara Molinari, Marco Rota, Guido Scala, Romano Scarpa). 
Ingresso libero. 



EVENTO – sabato 20 settembre, dalle ore 15 
Un murale di Mono Carrasco per il museo del fumetto L'artista cileno Eduardo "Mono" Carrasco realizzerà su un muro esterno di WOW Spazio Fumetto uno dei suoi murales. Evento, in collaborazione con il Consiglio di Zona 4. Nella pittura del murale verranno coinvolti anche bambini e adulti presenti. Un origami "ico" di Gioco Elaboratorio in omaggio ai primi 20 bambini. 

12 settembre 2014

La nuova stagione del Teatro Millelire

La nuova stagione teatrale dell'accogliente Teatro Millelire, sito ad due passi dal Vaticano, s'avvia per la gioia dei suoi sostenitori e degli amanti del teatro, il 16 Settembre 2014.

A darci il benvenuto un duetto di violini:




Una stagione dedicata a Lorenzo De Feo, prematuramente scomparso, percorrendo il suo iter di direttore artistico nella scelta degli spettacoli da rappresentare, grazie alla nuova conduzione di Antonio Lupi e Junia Tomasetta.



La ricchissima stagione del teatro prevede la messa in scena di ben 26 spettacoli e 15 corti teatrali, intervallati dal consueto appuntamento del 31 dicembre, con cui festeggiare l'arrivo dell'anno nuovo in modo divertente ed originale, passando per la seconda edizione del Premio Millelire e l'abbonamento rateizzato di volta in volta, ovvero 10 spettacoli a soli 9,00 euro (anzichè 12,00).

Non manca inoltre lo spazio dedicato alla musica, con gli eventi curati dal Maestro Andrea Salvi, con otto serate/concerto in aperitivo, ogni lunedì sera, con musicisti provenienti dal panorama concertistico romano.

Si comincia quindi il 16 Settembre con lo spettacolo "Bugiardo Bugiarda", con Junia Tomasetta ed Antonio Lupi, per la regia di Daria Veronese.

Si prosegue dal 23 Settembre con Teresa Del Vecchio ed il suo monologo "Eder Speranza" per la regia di Giorgio Carosi.

Dal 30 Settembre il Rinoceronte porta in scena "Siamo tutti senza scuse", adattamento, traduzione e regia di John Blaz, mentre dal 7 ottobre Fili Rossi presenta "Cresci Bene. Cresci Forte", di Francesca Romana Miceli Picardi, per la regia di Alfredo Agostini.

Dal 16 ottobre vi è ancora Fili Rossi in scena con lo spettacolo "Lucidi Deliri Metropolitani", scritto, diretto e interpretato da Francesca Romana Micele Picardi.

Dal 21 Ottobre torna Madrearte con "Impotente e Prepotente", scritto e diretto da Antonio Diana. Dal 28 Ottobre Musicaè presenta "Vetiver", scritto e diretto da Fabio Pisano, finalista della prima edizione del premio Millelire.

Dal 4 Novembre  è in scena "La Signora e il Funzionario", testo mai rappresentato di Aldo Nicolaj per la regia di Antonio Lupi.

Dall'11 Novembre La Cantina delle Arti presenta "S.U.D.", tratto da "Fermento, al SUD c'è Fermento", di Salvatore Medici, riduzione drammaturgica e regia di Enzo D'Arco.

Dal 21 Novembre Teatro In Fabula presenta "Le 95 Tesi", storia di Lutero scritto e diretto da Giuseppe Cerrone e Antonio Piccolo.

Dal 2 Dicembre è in scena ancora Madrearte con la commedia musicale "Sakketti in rivolta", scritto e diretto da Antonio Diana.

Dal 9 Dicembre c'è spazio anche per la magia con lo spettacolo di Francesco Micheloni, in "Narrativa Magica".

Dal 16 Dicembre è la volta di Gesti D'Arte e Partenopei e parte...Napoletani, presentando lo spettacolo "Cercasi casa disperatamente", scritto da Antonio Abet e Salvatore Rivoli, per la regia di Rivoli.

Dal 25 al 28 Dicembre Madrearte presenta "Napoli in bianco e nero", ideato e diretto da Antonio Diana.

Il 31 Dicembre si festeggia l'arrivo dell'anno nuovo con due spettacoli dopo la mezzanotte, in attesa degustando prelibatezze gastronomiche.

Dal 13 al 18 Gennaio torna la seconda edizione del Premio Millelire, rassegna di 15 corti i quali si contenderanno il Premio Miglio Interprete, Miglior Regia, Critica e Corto. La giuria critica sarà composta da Fabio Grossi, Fioretta Mari, Lydia Biondi e Mirella Marreranghi.

Dal 27 Gennaio Millelire presenta "Carini ma un po' nevrotici", scritto da Aldo Nicolaj, per la regia di Antonio Lupi.

Dal 3 Febbraio è la volta di sTREgARTE con "Assassine in schegge", testo ispirato ad alcune serial killer femminili, scritto e diretto da Tiziana Masucci.

Dal 17 Febbraio Archivio Futuro presenta "Piccoli Crimini Coniugali", di Eric Emmanuel Schmitt, con la regia di Peppe Carosella.

Dal 24 Febbraio Cristina Mecozzi presenta "Come T'inganno", per la regia di Walter Vespertini.

Dal 3 Marzo Capsa Service presenta "Uomini con la macchia", scritto e diretto da Daria Veronese.

Dal 10 Marzo Millelire presenta "Bang!... ancora un giallo a fumetti?!", di Lorenzo De Feo.

Dal 14 Aprile Madrearte presenta "L'etichetta", scritto e diretto da Antonio Diana.

Dal 21 Aprile Gabriele Sisci presenta "Terra di uomini liberi", scritto e intepretato da Mariangela Imbrenda, per la regia della stessa attrice e Sisci.

Dal 28 Aprile Millelire presenta "Sulle Spine", noir psicologico a tinte comiche di Daniele Falleri e con la regia di Antonio Lupi.

Dal 5 Maggio va in scena il vincitore del Premio Millelire.

Dal 12 Maggio tornano Lydia Biondi con Mirella Mazzeranghi con un nuovo spettacolo, scritto e diretto dalle due attrici. Spettacolo che conclude la ricca stagione artistica del Teatro Millelire.



Per maggiori informazioni sugli spettacoli e su come abbonarsi, vi invitiamo a visionare il sito www.millelire.org.

11 settembre 2014

A Lucca Comics & Games 2014 nasce il PalaPanini

A Lucca Comics & Games 2014 nasce il PalaPanini
Il più grande editore di fumetti italiano si presenterà al pubblico con un intero padiglione. In piazza San Martino le novità Panini Comics, Disney e Pan assieme alle mitiche figurine.

Modena, 04 settembre 2014
Panini e Lucca Comics & Games, uniti da uno storico accordo.
A Lucca 2014 nasce il PALAPANINI: grazie a una straordinaria joint venture tra l’editore e l’organizzazione del festival che si terrà nella città toscana dal 30 ottobre al 2 novembre, Panini si presenterà agli appassionati con un unico ed enorme padiglione, situato in piazza San Martino.
800 mq per ospitare, oltre ai tantissimi fumetti del marchio Panini Comics, della divisione Disney e ai prodotti di Pan Distribuzione, per la prima volta anche la divisione delle Figurine Panini, il brand storico della casa modenese conosciuto in tutto il mondo.

Siamo orgogliosi ed emozionati di entrare a far parte di questo ambizioso progetto con le celebri figurine.” – ha dichiarato Antonio Allegra, direttore del Mercato Italia Panini Stickers – “Lo spirito del collezionare è basato sui momenti di incontro e condivisione ed è un piacere anche per noi essere parte integrante di queste occasioni, come certamente si rivelerà Lucca Comics & Games. Oltre alle figurine a tema calcistico e sportivo,l’intera gamma Panini verrà presentata al pubblico, con offerte speciali ed esclusive e anteprime dei lanci del 2015. Un appuntamento da non mancare per i collezionisti e gli appassionati di tutte le età”.
La nascita del PalaPanini segna un cambiamento epocale. Per la prima volta un editore di fumetti occupa un intero padiglione e un’area di dimensioni così vaste, creando uno spazio che si prefigura come un vero e proprio festival nel festival, un ambiente dedicato che va ben oltre la semplice aggregazione di stand espositivi. Un polo di entertainment, con un fitto programma di eventi che regalerà divertimento e sorprese a tutti i visitatori. Grande attenzione sarà riservata agli autori, con una sala incontri e due spazi autografi, nei quali si alterneranno ospiti internazionali del calibro di Masasumi Kakizaki, Mike Deodato Jr., Leo Ortolani, David Petersen e molti altri.
Nell'anno in cui Panini Comics compie vent'anni di attività è con orgoglio che annunciamo questo storico accordo con Lucca Comics” – ha commentato Marco M. Lupoi, direttore editoriale Panini Comics – “Già 20 anni fa scegliemmo di fare il nostro debutto a Lucca, e il legame tra di noi e la convention toscana si è andato rafforzando, fino a questa straordinaria edizione 2014."
La creazione del PalaPanini è il risultato di un accordo strategico pluriennale fra Lucca Comics & Games e Panini, che prosegue in una direzione da sempre tenacemente perseguita dal festival: considerare gli editori veri e propri partner con cui collaborare e progettare, nell’interesse di entrambi e soprattutto del pubblico di lettori. Il direttore del Lucca Comics & Games Renato Genovese ha così commentato l’accordo: “Nella sua ormai ventennale vicenda lucchese, Panini ha sempre scommesso su soluzioni innovative. La richiesta di Panini di presentarsi con un padiglione unico continua nella medesima direzione, e Lucca Comics & Games è stata ben lieta di accogliere la proposta. Crediamo che l’accordo raggiunto con Panini sia coerente con la nostra missione di aiutare il mondo del fumetto italiano ad esprimersi al meglio delle sue potenzialità. Per questo, non possiamo che esprimere grande soddisfazione”.

A partire dalle prossime settimane Panini attraverso i propri canali web annuncerà ospiti ed eventi in programma al PalaPanini nella quattro giorni lucchese. Seguite gli aggiornamenti sul sito e sui profili facebook e twitter di Panini Comics.

10 settembre 2014

La vita inattesa

LA VITA INATTESA 

Micol Beltramini, Tito Faraci, Alessandro Q. Ferrari
La vita nascosta nel cuore di chi ha conosciuto la paura di perdere tutto torna a brillare grazie alla forza delle parole, in un omaggio a opera di alcuni tra i migliori astisti del fumetto nazionale e internazionale.

Micol Beltramini, Tito Faraci e Alessandro Q. Ferrari trasformano dieci coraggiose testimonianze raccolte sul sito Viverla Tutta in altrettanti racconti a fumetti. Al loro fianco, dieci autori di calibro altissimo: Paolo Bacilieri, Thomas Campi, Massimo Carnevale, Marco Corona, Vincenzo Filosa, Giuseppe Palumbo, Tuono Pettinato, Nate Powell, Laura Scarpa e Silvia Ziche.
Un volume straordinario, che vibra di tutta la vita possibile.

09 settembre 2014

A Cinecittà World arriva Anteprima Music & Comics - powered by Lucca Comics & Games - il 20 e 21 settembre

ANTEPRIMA MUSIC & COMICS
powered by Lucca Comics & Games
Il 20 e 21 settembre a Roma presso ‘Cinecittà World’ l’evento esclusivo “Anteprima Music & Comics – powered by Lucca Comics & Games”, ultimo appuntamento prima della maratona lucchese. In programma eventi, concerti, gare cosplay e un ‘karaoke contest’ per selezionare i finalisti che vinceranno un viaggio in Giappone.
 

 
Altre due giornate di ispirazione music, cartoon e cosplay ma questa volta nel più grande parco tematico in Italia dedicato al mondo del cinema.  L’evento si svolgerà a Roma, presso Cinecittà World, con un programma ricco e variegato, pensato sia per super-fan che per semplici appassionati del mondo delle sigle dei cartoni animati e dei cosplay.

L’evento vedrà alternarsi sul palco artisti come Cristina D’Avena, Giorgio Vanni, Clara Serina, Superobots,  Raggi Fotonici, ma anche le cartoon cover band semifinaliste del Cartoon Music Contest, in palio per loro la possibilità di accedere alle finali che si terranno sul celebre  palcoscenico del Music & Cosplay di Lucca Comics & Games 2014 (Lucca, 30 ottobre – 2 novembre). A fare gli onori di casa il poliedrico Andrea Agresti.

Nello stesso ambito DAM, in collaborazione con e-talentbank, presenterà il  Nippon World Karaoke Grand Prix, contest dedicato a chi vuole cimentarsi con il karaoke giapponese. La partecipazione concederà ai più bravi l’opportunità di essere tra i semifinalisti  che si contenderanno la vittoria al Nippon World Karaoke Grand Prix  di Lucca Comics & Games 2014, contest che ha come premio finale un viaggio in Giappone!

Molto attese anche le due gare di cosplay: il Cosplay Contest Classico, sabato 20, aperto a tutti i cosplayers presenti,  e le selezioni per il Cinecittà World Cosplay Award, domenica 21, gara dedicata alle coppie che vedrà la tappa successiva a Lucca Comics & Games e la finalissima sempre a Cinecittà World, in dicembre, con in palio un viaggio per due persone al Comicon di San Diego.
 
PROGRAMMA

Sabato 20 settembre
ore 16.00 – 17.00 Cartoon Music Contest
ore 17.00 – 18.00 Raggi Fotonici
ore 18.00 – 19.00 Superobots
ore 19.00 – 20.30 CCW Cosplay Award
ore 21.00 – 22.30 Cristina D’Avena

Domenica 21 settembre
ore 16.00 – 17.00 Cartoon Music Contest
ore 17.00 – 19.00 Clara Serina e .db.day’s band
ore 19.00 – 20.30 CCW Cosplay Award
ore 21.00 – 22.30 Giorgio Vanni e i Figli di Goku
 
Cinecittà World - Via di Castel Romano, 00128 Roma
 

08 settembre 2014

Sammontana e Lucca Comics & Games premiano la creatività italiana

SAMMONTANA PREMIA LA CREATIVITA’ ITALIANA

L’azienda italiana, da settant’anni protagonista nel mondo del gelato, organizza assieme a Lucca Comics & Games e Scuola Internazionale di Comics, un contest che premierà i giovani italiani più creativi, con l’obiettivo di trasformare la loro passione in un lavoro.

Sammontana, sinonimo di gelato, di gusto e di qualità italiana, ha da sempre nel suo DNA una forte componente di creatività, elemento molto presente anche a Lucca Comics & Games festival internazionale dedicato al fumetto, all'animazione, ai giochi e all'immaginario fantasy e fantascientifico. L’unione di queste esperienze ha generato il contest “Concorso Sammontana – Creatività all’italiana”, supportato anche dalla Scuola Internazionale di Comics, una delle più grandi scuole di arti figurative e digitali, con nove sedi in Italia e una negli USA.

L’iniziativa è dedicata a tutti gli aspiranti fumettisti, designer, artisti, creativi, fotografi, giovani professionisti della comunicazione per immagini o semplici appassionati, che intendono mettere alla prova la loro creatività. Partecipare è semplicissimo, basta essere maggiorenni, ed inviare il proprio portfolio entro il 15 settembre e attendere! Un’apposita giuria selezionerà, fra tutte le opere pervenute, i 4 finalisti che avranno la grande opportunità di eseguire un elaborato direttamente per Sammontana, mostrando le proprie doti di creativo all’azienda.

La migliore opera di creatività sarà premiata il prossimo 31 ottobre, nell’ambito di Lucca Comics & Games 2014, aggiudicandosi un anno di corso gratuito a scelta presso una delle sedi della Scuola Internazionale di Comics, più una borsa di studio fino a 2.500 euro come rimborso delle spese di viaggio e di pernottamento per la durata del corso stesso.


Regolamento e scheda di adesione: http://www.luccacomicsandgames.com/it/2014/music-and-cosplay/news/arriva-il-concorso-sammontana/

Lascia un Commento per A6 Fanzine